Breve riassunto della storia della ceramica

1
Romanos 300x199

Il vocabolo ceramica divarica dal vocabolo greco ” KERAMIKE” che significa argilla e serve a nominare un assieme di attività volte all´elaborazione di oggetti a partire dall´argilla stessa.
Ciò è reso possibile grazie alle proprietà contenutesi nell´argilla che la rendono assai flessibile e manipolabile, in modo da acquisire la resistenza e la durezza necessarie mediante un´adeguata cottura.

La ceramica già esisteva prima che arrivassero i romani, però sono stati loro,,, e più tardi gli Arabi, a far sviluppare quest´attività. Infatti furono gli Arabi che introdussero la maggior parte delle tecniche utilizzate nel processo di lavorazione della ceramica, fatto sta che queste tecniche continuano ad essere utilizzate nella produzione di oggetti e materiali.