Pietra naturale per pavimenti e rivestimenti

La pietra non è necessariamente un materiale costoso e lussurioso. Generalmente la pietra è più costosa della terracotta e di altri rivestimenti, ma esistono molti tipi di pietra, con diverse proprietà e costi.

Esistono molte tipologie di pietra per rivestire pavimenti, muri e decori, disponibili in un’ampia varietà di colori e rifiniture: lucide, cesellate, affilate, satinate, sfumate, etc.. Ma nulla è paragonabile alla bellezza della pietra naturale.

Uno dei grandi vantaggi dell’utilizzare rivestimenti di pietra su pavimenti, muri o facciate è che la pietra è un materiale nobile e senza tempo, che non si degrada con il passare degli anni. In realtà, la pietra tende a migliorare con gli anni, il che aiuta ad aumentare il valore della tua casa.

Per secoli la pietra è stata il materiale scelto da architetti e artisti per creare sculture, monumenti ed edifici come il Taj Mahal in India e il Partenone greco. Inspirati da questi lavori antichi, architetti e designer dei giorni nostri utilizzano la pietra per aggiungere un aura di classe e splendore ad ogni spazio. Nessuna pietra è come un’altra, come le impronte digitali. Ogni pietra varia in termini di colori e sfumature a causa delle crepe che vengono riempite di minerali durante la formazione della pietra. La trama sottile e i colori della pietra naturale regalano un’identità unica che non può essere imitata con successo utilizzando alternative artificiali. La scelta di un pavimento o una facciata in pietra rappresenta, per la sua durabilità, una buona scelta a lungo termine. La sua combinazione di durezza e bellezza la rende anche un’ottima scelta per applicazioni commerciali destinate a durare centinaia di anni, senza manutenzione necessaria!

Altre Finiture e Texture

Ci sono diverse finiture disponibili per ogni tipo di pietra, scegliendo la finitura che si adatta meglio ad ogni situazione.

Amaciado

Bujardado

La finitura “Bujardado” è antiscivolo e viene quindi utilizzata principalmente in pavimentazioni e rivestimenti esterni. La pietra sepolta, nonostante la superficie ruvida, è abbastanza piatta per la pavimentazione, fornendo un pavimento molto sicuro in termini di adesione. Va notato che questa finitura disabilita la colorazione della pietra, imbiancandola leggermente.

Escovado

Escovado

Essendo antiscivolo, la finitura “Escovado” non è liscia al tatto ma è perfettamente adatta per la pavimentazione piatta. Con una superficie semi-ruvida e relativamente più morbida rispetto alla finitura “polido”, la pietra con una finitura spazzolata è stata ampiamente accettata dagli architetti per diversi tipi di lavoro. Questa finitura rende il colore originale della pietra più trasparente mentre lo rende antiscivolo.

Polido

Polido

La pietra levigata presenta una superficie lucida che ne evidenzia il colore, così come le sue caratteristiche più specifiche come grano, venature, ecc. Completamente piatta e liscia, questa finitura trasmette la vera nobiltà e la raffinatezza della pietra naturale e rivela tutta la sua bellezza e forza. La finitura “Polido” è più adatta agli interni.

Areado

Areado

La finitura “Areado” è antiscivolo e semi-ruvida, essendo piatta e abbastanza regolare per la pavimentazione. Comparativamente, questa finitura è meno robusta rispetto a quella lucidata e più irregolare al tatto rispetto a quella “Escovado”. Allo stesso modo, mostra più la colorazione della pietra rispetto al bujardado ma meno rispetto a quella spazzolata.

Leather

Leather (areado + escovado)

È la combinazione dei due tipi di finitura.

Flamejado

Flamejado

Raggiunto dall’esposizione della pietra alle alte temperature, non tutte le pietre supportano questo processo. La pietra con finitura fiammata, sebbene presenti variazioni nella struttura e rilievo della sua superficie, è sufficientemente piatta per la pavimentazione. È una finitura unica che rende la pietra antiscivolo mentre sfuma al suo colore originale.

Escacilhado

Escacilhado

Questa finitura ha una superficie / trama irregolare, ruvida e scheggiata che non è adatta per la pavimentazione, ma piuttosto per i rivestimenti che sono destinati ad essere più rustici e durevoli. Per ottenere questa finitura, è necessario considerare la pietra con uno spessore più spesso, poiché parte di questo spessore verrà spezzata con i propri utensili fino a quando non avrà una base di circa 3 cm di spessore.

Riscado

Riscado

Con questa finitura la pietra ha una consistenza ruvida e graffiata. Unica nell’effetto che conferisce alla pietra, questa soluzione richiede una fresa specifica e un tempo relativamente più lungo per la produzione. La finitura “Riscado” è una delle finiture più costose.